Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 31 Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 37 Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /IT/magazine/index.php on line 43 Mi-Magazine
SolidART 


Mercoledi 13 e giovedi 14 alle ore 22.00 (ora italiana) in Second Life, su 4 sim di Experience Italy, avrà inizio l’evento patrocinato da Musei in Comune 2.0 “SolidART”: i designer di Second Life insieme per l’Abruzzo.

Quaranta sono gli stilisti che hanno aderito all’iniziativa, tramite la quale gli abiti unici creati con le texture dei quadri dei Maestri del Novecento verranno messi all’asta per i residenti del Metaverso:
2C Runo, Alatiel Malies, Alba 2 Rossini, Aliciakay Kilara, Aloa Sicling, Amanda Bolero, Anubis Hartunian, Atelier Bonetto, Brenda Clellon, Candy Enoch, Celtico Heslop, Chianera Cioc, Christy Hamer, Dadina Dosei, Delia Auer, Elisea Carter, Elettra Gausman, Emanuela Gaffer, Fanny Douglas, Ginevra Lancaster, Katiuscia Vollmar, Kuranosuke Kamachi, Ivori Pera, Lemania Indigo, Lilli Catteneo, Lunetta Firanelli, Mariaelena Barbosa, Marisela Bouchar, Maya Thor, Mew Denimore, Patrizia Blessed, Ramona Planer, Silvia Mayo, Sinsaber Holgado, Sposacaliandro Michalak, Squinternet Larnia, Thera Taurog , Viviana Houston, Ziamela Loon, Zhora Maynard.

Infine la designer Samira Tammas ha voluto partecipare mettendo all’asta uno dei suoi straordinari aerei con cui volare nei cieli del metaverso regala insolite emozioni.
Il ricavato sarà devoluto in tempo reale allo psichiatra Marco Longo, presente col suo avatar Mind Clarity e verrà versato sul conto corrente che, in qualità di Fondatore e Direttore di tPsychomedia.it, ha aperto per la raccolta di fondi per l’Abruzzo, dove sta operando come psichiatra volontario.

Nei giorni scorsi ogni stilista si è reso disponibile a girare, con la mia regia, un video nelle land più suggestive di Second Life. I filmati verranno montati in alta definizione e lo stesso Prof. Longo organizzerà una visione nelle tendopoli in cui opera: la creatività come abbraccio simbolico alle persone colpite dal disastro.

Per organizzare l’evento si sono attivate molteplici collaborazioni e Musei 2.0 vuole ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per questa iniziativa che in qualche modo ci ha fatti sentire più vicini alle persone abruzzesi. Molti sono gli stilisti stranieri che partecipano all’iniziativa e noi gli siamo grati per averla condivisa.
Un ringraziamento particolare a:

Patrizia Blessed e Viviana Houston, coordinatrici degli stilisti.
A Micalita Writer per l’allestimento.
A Squinternet Larnia per l’abito del manifesto di SolidART.
A Alair Cortes per le traduzioni in inglese.
A Cecylia Susanti per la conduzione in italiano.
A Terence Back per la conduzione in inglese.


Platea centrale con conduzione in STREAMING di Cecylia Susanti:
http://slurl.com/secondlife/Experience% ... 242/234/26
Platea destra (streaming):
http://slurl.com/secondlife/Experience% ... 253/195/26
Platea sinistra (streaming)(in caso di full sim)
http://slurl.com/secondlife/Experience% ... S/9/255/26
Platea sinistra con conduzione in Inglese IN VOICE di Terence Back
http://slurl.com/secondlife/Experience% ... W/247/2/26

[ 169 commenti ] ( 27917 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1031 )
TERREMOTO: UN MESE DOPO 
TERREMOTO: UN MESE DOPO
Martedi ore 22.00 a Experience Italy

Martedi 5 maggio alle ore 22.00 lo psichiatra Marco Longo, aka Mind Clarity, ci aggiornerà sulla situazione attuale dell'Abruzzo dal punto di vista psichiatrico e psicologico in qualità di coordinatore delle situazioni d'emergenza.
Come già fatto ad Adpocalypse con il coordinamento di Giovanna Delphin, Mind Clarity ci porterà la sua esperienza personale informandoci sugli aspetti che non vengono trattati dai media.
In virtù dell'evento SolidART http://museiincomuneroma.wordpress.com/ ... -labruzzo/
che si svolgerà ad Experience Italy il 13 e 14 maggio, con una sfilata e relativa asta di abiti unici realizzati da 42 stilisti italiani ed esteri con le texture delle opere dei Grandi Maestri del Novecento, l'incontro con Mind Clarity avverrà nella location che ospiterà la sfilata. L'incasso dell'asta sarà consegnato interamente a Mind Clarity e versato sul conto corrente che in qualità di Fondatore e Direttore di Psychomedia.it ha aperto un conto per la raccolta di fondi per l'Abruzzo (dove sta operando come psichiatra volontario):
PSYCHOMEDIA SOLIDARIETA' - IBAN: IT 36 N 03069 05064 1000 0000 0167
per versamenti dall'estero serve anche il codice BIC: BCI TITMM

Martedi 5 la conduzione della serata è affidata a Cecylia Susanti che in streaming dialogherà con il nostro compagno di viaggio in SL Mind Clarity porgendogli ogni domanda che intenderete rivolgergli.
Poiché l'evento è distribuito in 4 sim, che speriamo col cuore di riempire (passate l'invito ai vostri amici!), le domande in voice dovranno essere fatte tramite Skype a Cecylia (cecylia.susanti).

Distribuite questa nota più che potete: la nostra partecipazione sarà un abbraccio che a nome di tutti noi Mind Clarity porterà in Abruzzo.

http://slurl.com/secondlife/Experience% ... 128/128/25

[ 100 commenti ] ( 6942 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1595 )
FuturFashion Show 
Serata FUTURISTA a Experience Italy

FUTURfashion Show
Martedi 31 Marzo, ore 22.00



In occasione delle celebrazioni del centenario Futurista e di FUTUROMA, gli stilisti italiani in Second Life hanno dato vita a una rivisitazione degli abiti futuristi, realizzando una collezione sia in chiave di riproposta dei disegni originali di Balla e Depero, sia di nuove creazioni mediante l'ultilizzo di texture ricavate dai quadri più rappresentativi del Movimento Futurista.
Marinetti, Boccioni, Prampolini, Benedetta Cappa Marinetti, Severini, Thayaht, Dottori, Azari e molti altri, rivivranno per una sera sulla passerella di Experience Italy, tramite gli avatar degli stessi stilisti che presenteranno i fantastici e colorati abiti.
Location dell'evento la ricostruzione in 3D di un quadro di Fortunato Depero, le cui texture sono state ricavate da Mexi Lane per l'allestimento di Micalita Writer.
Uno spettacolo nello spettacolo!
NON PERDETELO! :)
(Si consiglia di settare lo schermo in modalità Midnight)
La sfilata sarà presentata in streaming da Cecylia Susanti su 3 SIM adiacenti, collegate tra loro.

http://slurl.com/secondlife/Experience% ... 20N/7/9/25

http://slurl.com/secondlife/Experience% ... 229/249/25

[ 82 commenti ] ( 6404 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1623 )
Futurismo Manifesto 100x100: Dal Macro Future a Second Life 
Dal Macro Future a Second Life

Venerdì 20 Febbraio dalle 19.00 alle 24.00




Futurismo Manifesto 100x100 è la terza mostra dei Musei in Comune che si estende in Second Life grazie all'iniziativa di Musei 2.0 curata da Marina Bellini.
L'installazione nella land Experience Italy della Fondazione Valore Italia, prosegue il viaggio di Futurismo Manifesto nel mondo in 3D, partendo lo stesso giorno da un diverso binario.

Saranno infatti delle rotaie a condurre i visitatori del metaverso attraverso un tunnel, dentro il quale gli avatar verranno investiti, travolti e valicati dalle parole in movimento tratte dai manifesti futuristi, le medesime scelte dai curatori della mostra reale.

Il percorso nel tunnel sfocerà in due aperture su due piani, all'interno delle quali sono proiettate a intermittenza immagini futuriste: quadri, sculture, fotografie, bozzetti, copertine di libri, e via dicendo, davanti ai quali campeggiano in trasparenza i manifesti futuristi, che gli avatar potranno attraversare. Il clou dell'evento sarà FUTURfashion, la performance degli stilisti italiani di Second Life che mostreranno le loro reinterpretazioni degli abiti di Balla e di Depero e l'interpretazione fashion dei dipinti futuristi, realizzati con le texture tratte dalle fotografie dei quadri originali.
Un'esplosione di colori, creativà e idee per celebrare i maestri futuristi che tramite questa iniziativa hanno esaltato gli animi dei designer del metaverso.

Ma ancor più eccezionale sarà l'evento fuori dall'evento che permetterà il 20 febbraio dalle ore 19.00 di immergersi nello spazio virtuale direttamente dallo spazio reale di Performing Media.point al Tempio di Adriano in Piazza di Pietra. Tutti coloro che durante FUTUROMA passeranno a Performing Media potranno vivere l'emozione pilotando il mouse ma anche guardando le
proiezioni delle performance in Second Life sui grandi schermi dell'allestimento curato da PaoloValente.

Accanto all'installazione di Futurismo Manifesto, 50 artisti internazionali esporranno la loro opera nella sede di Ex.it e al Museo del metaverso, in una performance curata da Uqbar.media art culture.
A tutti i partecipanti virtuali saranno regalate le t-shirt col logo di FUTUROMA realizzate dagli stilisti di Ex.it Fashion.
L'allestimento di Futurismo Manifesto in Second Life, é curato da Marina Bellini e realizzato da Micaela Cini.

Il coordinamento dei designer per gli abiti futuristi è di Patrizia Nofi.
Gli stilisti che partecipano sono: Alatie Malies, Alba2 Rossini, Cancer Bonetto, Barbarella Cioc, Biabi Meili, Brenda Clellon, Celtico Heslop, Chianera Cioc, Chrysty Hamer, Dadina Dosei, Deva Hax, Dwin Wexler, Elettra Gausman, Elisea Carter, Ginevra lancaster, Libellula Burt, MariaElena Barbosa, Patrizia Blesed, Silvia Mayo, Traveller Bade, Ziamela Loon.

In via del tutto eccezionale e grazie al sostegno di Francesca Barbi e di Vincenzo Capalbo, le musiche che accompagneranno la serata Futurista in Second Life sono di Daniele Lombardi.

[ 57 commenti ] ( 2246 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1689 )
IN QUELLE TRINE MORBIDE: DAL MUSEO NAPOLEONICO A SECOND LIFE E... RITORNO 


Dopo l'esperienza di “The Big Bang”, la mostra che dal Museo Bilotti si é estesa a Second Life, i preziosi merletti dell'Ottocento della collezione Arnaldo Caprai, esposti al Museo Napoleonico dal 12 dicembre 2008, sono diventati texture di un paesaggio invernale del Metaverso dove pattinare tra tunnel ricamati e alberi e colline foderate di morbide trine.

Martedì 10 febbraio alle 17.00 il Museo Napoleonico ospiterà infatti la proiezione di un video clip girato in questa magica scenografia e, a seguire, un dibattito al quale interverranno l’'Assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione Umberto Croppi, il Sovraintendente ai Beni Culturali Umberto Broccoli, il collezionista Arnaldo Caprai e la responsabile del progetto Musei in Comune 2.0 Marina Bellini. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra l’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, la Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Zètema Progetto Cultura e Fondazione Valore Italia e include nel suo processo di comunicazione anche la condivisione di informazioni e materiali su blog.museiincomuneroma.it e la possibilità di scaricare foto e video dei musei su www.youtube.it e www.flickr.com.

Chi "abita" il Metaverso sa che gli atelier di moda in Second Life sono una delle attività più affollate di creativi e di acquirenti, non a caso gli stilisti più famosi hanno in questa “sede” i loro negozi e il Made in Italy raccoglie un fortissimo seguito.

Ed è proprio in Second Life che il “merletto” ha trovato nuova vita grazie a tanti designer che hanno creato splendidi abiti utilizzando le texture originali dei merletti Caprai. L'evento, curato da Marina Bellini, allestito da Micaela Cini e coordinato da Patrizia Nofi per la parte fashion, è stato così raccontato in un video clip realizzato da uno dei migliori registi di Second Life: Adam Falco (aka FALCO Tomsen), che in Germania realizza anche film e video girati nel mondo reale www.youtube.com/user/FalcoEdv

Gli stilisti che hanno creato gli abiti di merletto in Second Life sono: Dadina Dosei, Anubis Hartunian, Ziamela Loon, Amanda Bolero, Patrizia Blessed, Brenda Clellon, Thera Taurog, MariaElena Barbosa, Elettra Gausman, Viviana Houston, Squinternet Larnia, Alatiel Malies, Traveller Bade, Pidria Bonetto, Katiuscia Vollmar, Sharon Kondor, Biabi Meili, Chianera Cioc, Mew Denimore, Ginevra Lancaster, Alba2 Rossini, Fanny Douglas, Cancer Bonetto, Alpes Boccaccio, Dolceluna Myoo, Klara Wako, Christy Hamer.

In occasione di FUTUROMA, manifestazione che raccoglie le celebrazioni per il Centenario del Futurismo, si stanno aggiungendo a questo elenco molti altri creativi e il 20 febbraio parteciperanno ad una performance dal titolo "FUTURfashion" reinterpretando, per il Metaverso, gli abiti di Depero e di Balla. Un evento visibile in quella data anche dagli schermi installati al Tempio di Adriano (blog.museiincomuneroma.it).

Data:
martedì 10 febbraio 2009
Ora:
17.00 - 19.00
Luogo:
Museo Napoleonico
Indirizzo:
Piazza di Ponte Umberto I, 1
Città/Paese:
Roma, Italy

[ 75 commenti ] ( 6481 visite )   |  riferimento  |   ( 3 / 1658 )

Altre notizie